” Da remoto” è un progetto di formazione on-line…

che ci permette di continuare a “muoverci”, portandoci dietro il corpo e tutte le immagini che lo abitano.

Iniziato a Giugno 2020, per esigenza necessaria come risposta all’impossibilità della didattica in presenza, è esploso in Luglio con i corsi della “Summer School” della Paolo Grassi ed ha continuato ad esistere con esperienze di gruppo o individuali

“PERCORSO”

E’ la declinazione di gruppo e permanente dello studio della tecnica on.line.

Tra le attività proposte per questa stagione, sicuramente la più innovativa nella modalità- da remoto- e nel suo carattere permanente.

PERCORSO” sarà a cadenza settimanale.

Gli incontri si terranno il mercoledì sera H20-23.

Si avrà bisogno di una buona connessione e di un’inquadratura che vi permetta di essere visibili anche da in piedi. Dovrete essere ben illuminati

IL CONTENUTO:

GLI STRUMENTI

Una quarantina di lezioni circa, che costituiranno quindi una vera e propria “scuola” sulla tecnica Michael Chekhov.

Il corso sarà diviso a moduli, in ogni modulo si affronterà un aspetto diverso della tecnica.

Questi moduli potranno variare nel numero delle lezioni dedicate: ci potranno essere argomenti trattati per tre/ quattro lezioni, come argomenti che prenderanno 8/10 lezioni.

I temi su cui si strutturerà il corso saranno:

Corpo energetico e direzioni

Espandere e contrarre ( con varie applicazioni)

Le qualità d’energia

Sensazioni ed atmosfere ( soggettive ed oggettive)

I centri immaginari, incorporare ed irradiare

Stick/ Ball/ Vail ( il lavoro sul personaggio)

Il corpo immaginario

Il gesto psicologico ( che cos’è, come lavorarci)

Le azioni fondamentali

Gli archetipi

I quattro fratelli ( sense of beauty, form, whole,ease)

Le tre sorelle ( le tre sensazioni basilari)

L’analisi del testo con struttura aperta (o di gioco)

LE APPLICAZIONI:

Tutti questi argomenti saranno sostenuti ed irrorati dal lavoro sul testo ed in particolar modo, vorrei che questo corso fosse dedicato ai grandi personaggi dell’Opera di William Shakespeare ed Anton Chekhov. Vi proporrò personalmente ed accetterò proposte da voi, per scene e monologhi.

Poiché il mezzo col quale ci confronteremo sarà il video, vorrei che lavorassimo con questi autori, considerando questo mezzo, e la loro contemporaneità ed universalità. Restituendo loro autenticità e pensandoli come personaggi, non già solo di un’opera teatrale, ma anche cinematografica.

POSSIBILITA’:

Vi esorto infine a non perdere questa occasione, perché in tempi così particolari, un corso da remoto che superi le più vaste barriere spaziali, può essere davvero un’opportunità ricca.

Potrete lavorare con persone sparse in tutta Italia, e non solo.

Potrete finalmente dare una continuità al lavoro sulla tecnica (10 mesi). E’ inoltre un’opportunità di studio delle opere di due grandi drammaturghi, con una tecnica sull’analisi del testo, che può essere uno strumento valido e di supporto per il vostro lavoro.

E potreste avere materiale da girare e montare.

DATE:

PERCORSO” partirà ufficialmente mercoledì 23 Settembre e terminerà a fine Giugno 2021.

Tutti i mercoledì sera. Dalle 20 alle 23 (3H).

Ma ci sarà una lezione di prova gratuita per tutto lo Studio (sono tutti invitati, anche chi non ha intenzione di iscriversi)

il giorno Mercoledì 16 Settembre H 20-22.

COSTI:

La proposta economica del corso da remoto si struttura così:

60€ al mese

(si intendono lezioni consecutive, non si recuperano quote se si manca, ma se manco io ovviamente sì)

70 €4 lezioni anche non consecutive da spendersi nel corso di due mesi max.

20€ 1 lezione spot

  • A settembre dunque si pagano solo 30€, questa quota comprende le lezioni del 23 e del 30.